Chiamaci con WhatsApp
Non ci sono articoli nel tuo carrello
Cerca
Personal menu
Filters
Close

Parabordo Polyform F02 Bianco-Blu

I parabordi cilindrici della serie F di Polyform Norway hanno fissato lo standard per i parabordi per impieghi pesanti da quasi 60 anni. La nuova generazione viene realizzata utilizzando la tecnologia POLYMATIQ®, sviluppata e brevettata internamente da Polyform.
Produttore: PIO BALBI
€42,00 IVA inclusa
- +

parabordi cilindrici della serie F di Polyform Norway hanno fissato lo standard per i parabordi per impieghi pesanti da quasi 60 anni. La nuova generazione viene realizzata utilizzando la tecnologia POLYMATIQ®, sviluppata e brevettata internamente da Polyform.La massima resistenza alla rottura è assicurata da due solidi occhielli rinforzate con nervature. Testati per resistenza e flessibilità a temperature che vanno da -30°C a +50°C, questi parabordi presentano un'elevata resistenza all'abrasione e un elevato assorbimento di energia, che li rendono adatti a imbarcazioni fino a 1500 ton d /w (F-13).

Il Polyform F02 è ideale per barche fino a 23 piedi (7 m) di lunghezza.

SPECIFICHE
Lunghezza: 660 mm (26")
Diametro: 200 mm (8")
Diametro dell'occhio: 25 mm
Peso: 1 kg

polyform Fenders F Series

parabordi cilindrici della serie F di Polyform Norway hanno fissato lo standard per i parabordi per impieghi pesanti da quasi 60 anni. La nuova generazione viene realizzata utilizzando la tecnologia POLYMATIQ®, sviluppata e brevettata internamente da Polyform.La massima resistenza alla rottura è assicurata da due solidi occhielli rinforzate con nervature. Testati per resistenza e flessibilità a temperature che vanno da -30°C a +50°C, questi parabordi presentano un'elevata resistenza all'abrasione e un elevato assorbimento di energia, che li rendono adatti a imbarcazioni fino a 1500 ton d /w (F-13).

Il Polyform F02 è ideale per barche fino a 23 piedi (7 m) di lunghezza.

SPECIFICHE
Lunghezza: 660 mm (26")
Diametro: 200 mm (8")
Diametro dell'occhio: 25 mm
Peso: 1 kg

polyform Fenders F Series

*
*
*
*